Accedi all'area privata

Accedi all'area privata

Fondo di Garanzia per le PMI - Ministero dello Sviluppo Economico - ZKB | Credito Cooperativo del Carso

Fondo di Garanzia per le PMI - Ministero dello Sviluppo Economico - ZKB | Credito Cooperativo del Carso: L'unica Banca con sede in provincia di Trieste. banca, credito cooperativo, carso, ZKB, Trieste, Opicina, mutui, finanziamenti, internet banking, Aurisina, Sistiana, Basovizza, Dolina, Domio, Muggia, Sgonico, bancomat, conto corrente, carte, investimenti

Fondo di Garanzia per le PMI - Ministero dello Sviluppo EconomicoFinanziamenti

Con il Fondo di garanzia per le PMI, l’Unione europea e lo Stato Italiano affiancano le imprese e i professionisti che hanno difficoltà ad accedere al credito bancario perché non dispongono di sufficienti garanzie. La garanzia pubblica sostituisce le garanzie normalmente richieste per ottenere un finanziamento.

La garanzia del Fondo è una agevolazione del Ministero dello Sviluppo Economico, finanziata anche con le risorse europee dei Programmi operativi nazionale e interregionale 2007-2013, che può essere attivata a fronte di finanziamenti concessi da banche e altri intermediari a favore di imprese e professionisti. Il Fondo non interviene direttamente nel rapporto tra banca e cliente. Tassi di interesse, condizioni di rimborso etc., sono lasciati alla contrattazione tra le parti, ma sulla parte garantita dal Fondo non possono essere acquisite garanzie reali, assicurative o bancarie.

Possono essere garantiti i soggetti appartenenti a qualsiasi settore con l’eccezione dell’industria automobilistica, della costruzione navale, delle fibre sintetiche, dell’industria carboniera, della siderurgia e delle attività finanziarie. Nei trasporti sono ammissibili solo le imprese che effettuano trasporto merci su strada. Le imprese agricole possono utilizzare soltanto la contro garanzia rivolgendosi ad un confidi che opera nei settori agricolo, agroalimentare e della pesca.

L’intervento è concesso, fino a un massimo dell’80% del finanziamento, su tutti i tipi di operazioni sia a breve sia a medio-lungo termine, tanto per liquidità che per investimenti. Il Fondo garantisce a ciascuna impresa o professionista un importo massimo di 2,5 milioni di euro, un plafond che può essere utilizzato attraverso una o più operazioni, fino a concorrenza del tetto stabilito, senza un limite al numero di operazioni effettuabili. Il limite si riferisce all’importo garantito, mentre per il finanziamento nel suo complesso non è previsto un tetto massimo.

Per informazioni più dettagliate: http://www.fondidigaranzia.it/

Questo messaggio è di natura pubblicitaria con finalità promozionali. Per l'elenco delle condizioni contrattuali applicate ai servizi e ai prodotti si rimanda ai fogli informativi disponibili in tutte le nostre filiali e nella sezione del sito dedicata alla trasparenza. La Banca si riserva la valutazione dei requisiti necessari per la concessione dei prodotti e dei servizi illustrati.

Richiedi di essere contattato >

I dati atti a rilevare lo stato di salute non vengono in alcun caso diffusi. I dati possono essere diffusi in forza a provvedimenti, leggi o regolamenti o previo consenso dell’interessato per finalità specificate nel paragrafo "B. Finalità del trattamento dei dati personali".

3. Natura della raccolta e conseguenze di un eventuale mancato conferimento (Art. 13 comma 1, lett. d D.Lgs. 196/03)

Il conferimento dei propri dati personali da parte degli interessati è da ritenersi obbligatorio per le finalità di cui al paragrafo 1 e facoltativo per le finalità di cui al punto 1.A e 1.B. Il loro eventuale mancato conferimento potrebbe comportare la mancata prosecuzione del rapporto, del suo corretto svolgimento e degli eventuali adempimenti di legge, anche fiscali. I dati sono conservati presso

ZKB - Credito Cooperativo del Carso e, qualora fosse necessario, presso i soggetti indicati al punto 2.

4. Le modalità del trattamento (Art. 13 comma 1, lett. a D.Lgs. 196/03)

Il trattamento dei dati personali avviene all’interno delle sedi operative di ZKB - Credito Cooperativo del Carso oppure presso l'interessato stesso o, qualora fosse necessario, presso i soggetti indicati al punto 2., utilizzando sia supporti cartacei che informatici, per via sia telefonica che telematica, anche attraverso strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi, con l’osservanza di ogni misura cautelativa, che ne garantisca la sicurezza e la riservatezza secondo quanto previsto dall’Allegato B al D.Lgs. 196/03 "Disciplinare Tecnico in Materia di Misure Minime di Sicurezza".

I dati atti a rilevare lo stato di salute non vengono in alcun caso diffusi. I dati possono essere diffusi in forza a provvedimenti, leggi o regolamenti o previo consenso dell’interessato per finalità specificate nel paragrafo "B. Finalità del trattamento dei dati personali".

3. Natura della raccolta e conseguenze di un eventuale mancato conferimento (Art. 13 comma 1, lett. d D.Lgs. 196/03)

Il conferimento dei propri dati personali da parte degli interessati è da ritenersi obbligatorio per le finalità di cui al paragrafo 1 e facoltativo per le finalità di cui al punto 1.A e 1.B. Il loro eventuale mancato conferimento potrebbe comportare la mancata prosecuzione del rapporto, del suo corretto svolgimento e degli eventuali adempimenti di legge, anche fiscali. I dati sono conservati presso

ZKB - Credito Cooperativo del Carso e, qualora fosse necessario, presso i soggetti indicati al punto 2.

4. Le modalità del trattamento (Art. 13 comma 1, lett. a D.Lgs. 196/03)

Il trattamento dei dati personali avviene all’interno delle sedi operative di ZKB - Credito Cooperativo del Carso oppure presso l'interessato stesso o, qualora fosse necessario, presso i soggetti indicati al punto 2., utilizzando sia supporti cartacei che informatici, per via sia telefonica che telematica, anche attraverso strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi, con l’osservanza di ogni misura cautelativa, che ne garantisca la sicurezza e la riservatezza secondo quanto previsto dall’Allegato B al D.Lgs. 196/03 "Disciplinare Tecnico in Materia di Misure Minime di Sicurezza".